Chi siamo e cosa facciamo-Your Sub Title Here

Chi siamo e cosa facciamo-Your Sub Title Here

Chi siamo e cosa facciamo

 

                                                         MARIO FEDELI
IO_sxPROFILO FORMATIVO

Nel 1990 entro nel mondo della formazione approfondendo le mie conoscenze sulla comunicazione, sui rapporti interpersonali  e il raggiungimento degli obiettivi.

Attento in particolar modo alla motivazione individuale e al mondo della spiritualità, mi sono adoperato per promuovere lo sviluppo cosciente dell'aspetto più profondo dell'individuo.
Nel 1994 ho fondato e diretto il "Centro Equilibrio Olistico" a Busto Arsizio, dove per un decennio ho organizzato, svolto e condotto attività di carattere motivazionale in una visione olistica.
Grazie a questa esperienza e al flusso di un migliaio di iscritti,  ho sviluppato altre metodologie formative mirate alla crescita interiore e alla consapevolezza del Sé, affiancandole ad un intenso lavoro di corsi e seminari di formazione individuale in gruppo.

Per circa trent’anni percorro il sentiero nella ricerca del concetto “UOMO”, del legame tra corpo – emozioni - mente e spirito, conducendomi verso obiettivi motivazionali nella Vita in generale.

Durante questo percorso ho attraversato periodi di studio e di pratica, dapprima seguendo corsi e seminari di formazione per la crescita personale, presso l’Istituto delle Motivazioni di Torino, poi nel 1995, come istruttore e formatore, presso il Centro Equilibrio Olistico a Busto Arsizio, da me fondato e condotto per un decennio.

Le tematiche affrontate nelle attività durante questo trentennio sono supportate da obiettivi raggiunti e praticati, quali:
 

REIKI MASTER - The Reiki Alleance (USA) - - A.I.R.A. American International Reiki Association  (USA) -
LIFE COACH - ExpertRating Certified Professional n° ID 3552483 -   
PRACTITIONER NPL - ilm Approved Centre J. Petruzzi Programmazione Neuro Linguistica
COUSELOR - Dialogika Training  - C. Fantechi Relazione d'Aiuto
 REBIRTHER - Holos Svizzera - F.A.R.O. Formazione e Approfondimento Ricercatori Olistici (Svizzera) -
 IPNOLOGO - Esperto della regressione alle Vite precednetiPast Life Regression School - ITALIA -
 

Queste attività hanno confluito in un filo conduttore esistenziale, quindi, concorso e contribuito alla mia personale spinta evolutiva e, che tutt'ora, aprono porte di conoscenza e di crescita interiore.
Una continua pulsione interiore preme per adoperarmi nell’indicare o suggerire una possibile via a tutti coloro i quali nutrono il comune desiderio di ottenere più risultati attraverso le proprie capacità e potenzialità, ma che ancora oggi vivono senza averle mai scoperte e valorizzate -probabilmente celate solo da informazioni negative o mancanti-, attribuendo così gran parte del loro insuccesso ai problemi del mondo o della società in cui vivono, inconsapevoli delle proprie responsabilità; spinto da ciò, cresce la volontà di creare un percorso formativo per la crescita personale e, parallelamente per chi lo volesse, anche professionale.

Il modo più rapido e concreto per comprendere e sperimentare i meccanismi che determinano la possibilità arrivare di successo personale, è il sapere cosciente, io la chiamo Conoscenza.
Unitamente a colleghi istruttori che hanno calcato analogo percorso ed in linea con la stessa filosofia di vita, nasce così il progetto di Formazione per la crescita e lo sviluppo individuale in attività di gruppo.

La dinamica del nostro motore di trasformazione è il “PAR”: orientare il Pensiero per conseguire un'Azione idonea a produrre un valido Risultato; ricordo che quest’ultimo essendo il prodotto di un’azione, essa è sempre prima, consapevolmente o meno, pensata.
 

Nel settembre del 1990, sulla lavagna nell’aula del mio primo seminario di formazione, come allievo, vidi scritto a caratteri cubitali:

CRESCERE E PROGREDIRE SIGNIFICA CAMBIARE

Certo! Anche se nel corso degli anni, ho visto che in molti casi non è richiesto un effettivo cambiamento, non necessariamente si deve cambiare in modo significativo o radicale, a volte basta aggiungere qualche cosa, incrementare le proprie performances (capacità) per ottenere più risultati a parità di sforzo, oppure a parità di risultati il minor sforzo: basta sapere come fare.

L’idea di andare oltre, per noi significa varcare la soglia del proprio “limite”, una sorta di circonferenza attorno a noi entro la quale ci si trova al centro; questo limite è come una muraglia rappresentata dai condizionamenti, dalle paure, dalla scarsa fiducia in se stessi, ecc..

Il limite è la resistenza che si incontra nel voler cambiare qualcosa nella propria vita, nei rapporti, nel nostro agire, nel nostro atteggiamento.

Lo sforzo richiesto per vincere questa resistenza, molte volte è tale da lasciarci sfiniti un attimo prima di giungere all’obiettivo, ritrovandoci così, arrabbiati, delusi e, il più delle volte, rinunciatari.

Un problema, qualsiasi esso sia, solitamente può essere affrontato e risolto in più modi, bene sarebbe arrivare alla soluzione investendo la minor quantità possibile di energia, ma non sempre si è in grado di individuare la miglior via risolutiva del problema stesso.

Ora si tratta di capire, come ho potuto personalmente sperimentare, se non si conosce la via migliore per arrivare al risultato o se non si è in grado di percorrerla, in entrambi i casi rimane comunque una scelta da fare:
 

a) Acquisire CONOSCENZA  - b) Sviluppare CAPACITÀ
 

Personalmente ritengo che sviluppare entrambe sia la condizione ottimale per Vivere al Meglio.